ALI, nel suo codice etico, scoraggia le donazioni di denaro o di cose/oggetti che possano creare dipendenza  – o l’idea che una relazione debba basarsi su scambi materiali.

Ma ci sono eccezioni…

Una bicicletta che non usiamo più, ad esempio, può trasformare la vita dei nostri amici!

  • Permette loro di non spendere una parte considerevole dei loro soldi in trasporti
  • Li incoraggia a muoversi per la città e conoscerla meglio
  • Serve a fare più cose insieme: non sono belle le biciclettate per Roma?
  • E’ un’occasione per metterli in contatto con nuove realtà e creare nuovi rapporti (ad esempio: cicloattivisti, ciclofficine… )